Cos'è Amica Card Richiedi la card Condizioni d'utilizzo Hai un`attività? Per le Aziende Per le Associazioni Convenzioni Gold Media Amica Card in numeri Contatti Area Partner Viaggi 2x1

Vacanze


Maremma, tra storia e paesaggi incantevoli


Nell`antichità era considerata una terra povera ma dalla fine del 700, grazie alle bonifiche, risplende in tutta la sua bellezza. Seguite i nostri consigli per un soggiorno al meglio!



maremma La Maremma è stata per secoli considerata una terra da evitare, un mondo malarico, sterile e povero. Già alla fine del 700 però, quando l`intera zona venne bonificata s`iniziò a vedere la bellezza naturalistica dei luoghi e nei primi anni 30 molte famiglie vi si trasferirono dal Veneto. Inoltre, chi si accinge a visitare oggi la provincia di Grosseto, che ingloba la gran parte dell`antica Maremma, si rende conto che - a differenza di altre aree sottoposte a bonifica - qui il territorio non è stato degradato, non si è puntato a distruggere tutto per mettere a coltivazione ogni spazio disponibile.


Così oggi si riescono a respirare ancora le atmosfere del passato. Si può passare dai canneti dove trovano rifugio gli aironi alle splendide spiagge incontaminate, boschi di leccio e sughera, pinete e le verdi colline dell`interno con i meravigliosi borghi medievali ma che ricordano la loro origine etrusca.



Poi c`è il mondo Amiata, un cono vulcanico ormai spento, che è diventato sede di diverse comunità spirituali dato che offre la possibilità di assaporare rari momenti di silenzio e tranquillità. Nella zona dell`Amiata si trovano ben 4 aree protette provinciali, sebbene la più spettacolare sia quella di Rocconi, gestita dal WWF.



Più a nord, le stesse sensazioni si provano visitando la Riserva Naturale del Farma, istituita a protezione della valle di questo pulitissimo torrente, che scorre tra le colline ricoperte di boschi. L`ambiente è selvaggio e solitario: la luce filtra tra il fogliame che si riflette nelle acque limpide del Farma. Tuffarsi nelle sue gelide pozze assume i contorni di un`esperienza mistica.



Fondamentali poi anche le Riserve che proteggono la costa, la vera anima della Maremma. Zone minacciate dal turismo balneare di massa ma che si è riusciti a preservare in maniera ottimale, qui c`è stato un enorme sforzo per mettere al sicuro gli habitat più minacciati, quelli che il turismo balneare di massa sta rapidamente annientando quasi dovunque.


E poi che dire di borghi affascinanti come Pitigliano, in tufo con un ghetto ebraico ancora conservato benissimo. Piuttosto che Saturnia che possiede terme naturali tra le più belle d`Italia, dove potersi godere gratuitamente le acquee sulfuree sia di giorno che di notte.


Terra dalla bellezza conturbante, la Toscana. Scegliete tra le strutture del nostro Circuito Azienda Amica quella che più fa per voi:

Park Hotel Le Fonti , via di Fontecorrenti, Volterra



L`Azienda Agricola Le Pianacce



Podere Montecucco, località Castello di Pietra- Gavorrano (Gr)



Agriturismo La Valle degli Ulivi – Semproniano



Hotel Tornese a Cecina (Li)



Le Pisanelle a Manciano (Gr), località Pisanelle



Podere La Ciaia – località Granaione 54/A – Campagnatico



Agriturismo Boschetto di Montiano a Magliano In Toscana (GR)



Agriturismo Barbicate – località Barbicate – Manciano



La Lanterna – San Vincenzo



Hotel Danila - Portoferraio



Albergo San Siro a Pietrasanta

vacanze, alberghi, risparmio, natura, verde toscana, maremma, grosseto, san vincenzo, volterra, semproniano, manciano, portoferraio, cecina, pietrasanta
Condividi

Articoli correlati

Archivio Articoli