Cos'è Amica Card Richiedi la card Condizioni d'utilizzo Hai un`attività? Per le Aziende Per le Associazioni Convenzioni Gold Media Amica Card in numeri Contatti Area Partner Viaggi 2x1

Da non perdere


Torna la festa delle Oasi WWF


Domenica 20 maggio più di 100 spazi protetti in tutta Italia verranno aperti al pubblico, approfittatene per una gita e per mangiare in in ristorante del nostro Circuito



oasi Tutti noi abbiamo bisogno di oasi nella nostra vita cittadina quotidiana. Dove la natura incontaminata possa rimanere tale e dove si possano osservare le specie animali e vegetali nel loro habitat autentico. Da più di quarant`anni il WWF si occupa di aree protette e gestisce direttamente oltre 100 Oasi in Italia, per un totale di circa 30.000 ettari. Questa domenica 20 maggio torna l`iniziativa Festa delle Oasi: oltre 100 Oasi del WWF saranno aperte e gratuite per il pubblico.


La scorsa edizione aveva permesso di salvare due nuovi boschi, quella del 2012 lancia la campagna `Un mare di Oasi` per te per riuscire a salvaguardare tre aree costiere presenti in Sardegna, Puglia e Veneto. La festa è un`occasione unica per scoprire, insieme agli esperti del WWF, oltre 30mila ettari di natura incontaminata tra spiagge, boschi, fiumi, montagne e lagune e numerose specie animali e vegetali, di cui molte a rischio estinzione. La festa delle Oasi è una giornata dedicata alla natura ma è anche al divertimento e al relax. Durante la manifestazione, infatti, oltre alle iniziative legate alla natura c`è anche la possibilità di seguire percorsi sensoriali, godere di spettacoli e musiche tradizionali, fare pic-nic all`aria aperta e concedersi qualche acquisto a uno dei tanti mercatini biologici.


Nel circuito Azienda Amica è presente un`Oasi WWF, quella del giardino botanico di Oropa , se volete visitarla in qualsiasi momento dell`anno, sappiate che con la Amica Card ad ogni ingresso intero viene applicata la tariffa per ingresso ridotto (2 € anziché 3€). E che a fronte di un bambino pagante tutti gli altri entrano gratis.



Prendiamo ad esempio, alcune iniziative nelle Oasi alle quali potreste associare un buon pranzo nelle vicinanze in un ristorante del nostro Circuito, che vi assicura sempre un ottimo risparmio.



All`Oasi La Francesa in Emilia Romagna ( via Francesa, Fossoli di Carpi) verrà presentata al mattino la nuova Arnia Didattica inserita nel progetto `conosciamo meglio le api`, i bio indicatori per eccellenza. Alle 10 verrà presentata la nuova mostra intitolata `e passano le stagioni` realizzata attraverso uno studio effettuato sulla avifauna presente all`interno dell`oasi durante l`anno. Alle 16 verranno liberati dal centro di recupero fauna selvatica `Il Pettirosso` di Modena alcuni esemplari di ghiri ed alcuni rapaci, che sono stati recuperati e curati presso il centro dai volontari e dai veterinari del Pettirosso. Nel pomeriggio verrà illustrato dai nostri botanici il nuovo giardino delle erbe aromatiche. E nella pausa pranzo che fare? Provate il ristorante Il Barolino a Carpi , vi assicura l`8% di sconto.



Al Bosco Villorresi a Carugate (via Garibaldi) sabato 19 maggio, alle 21, ci sarà Una serata sotto le stelle...il Bosco si racconta, presentazione della storia del Bosco Villoresi. Mentre domenica 20 maggio, alle 10.30, ci sarà l`apertura Oasi con visite guidate al Bosco. Alle 15.30 lo spettacolo teatrale `Il Trenino dei cibi smarriti` (di e con Mario Bertasa di Arteventuale Tatro). Se volete pranzare (o cenare) andate sul sicuro e non dimenticatevi di un grande classico: l`Old Wild West nel centro commerciale Carosello oppure quello di Pioltello .



festa delle oasi, wwf, gita, attività, natura oropa, carpi. carugate
Condividi

Archivio Articoli