Cos'è Amica Card Richiedi la card Condizioni d'utilizzo Hai un`attività? Per le Aziende Per le Associazioni Convenzioni Gold Media Amica Card in numeri Contatti Area Partner Viaggi 2x1

Idee


Il vestito di Carnevale? Fatelo voi!


I vostri bimbi vogliono assolutamente trasformarsi in pirati o principesse? Niente paura, con i nostri suggerimenti potrete cavarvela senza spendere un patrimonio



cappuccettorosso Se per Carnevale vi alletta l`idea di vestire i vostri piccoli, oppure siete `costretti` ma non avete nessuna intenzione di comprare i costumi di Carnevale già pronti di principesse e cavalieri, ecco per voi qualche suggerimento per riuscire a realizzare voi il migliore travestimento.



Se il vostro piccolo è molto piccolo, intorno ai 2 o 3 anni, per esempio, potreste realizzare il vestito dell`ape. Molto semplice: basta procurarsi una calzamaglia nera, una maglietta o un body giallo oppure a righe orizzontali gialle e nere. A ciò basta aggiungere delle piccoli ali e delle scarpette adatte: magari delle ballerine o delle pantofole.


Un altro travestimento piuttosto semplice per le mamme è quello del porcellino con una tutina spessa rosa a cui aggiungere semplicemente una piccola coda a ricciolino. Se non la si trova in commercio si può prendere del filo da giardinaggio e dargli una forma arrotolata.


Per le bimbe, sempre molto attente ai vestitini, due proposte semplici e che si discostano dalle solite principesse potrebbero essere la coccinella e cappuccetto rosso. Per la coccinella basta una gonna corta rossa o un bodino da danza (sempre rosso), una calzamaglia nera, delle ballerine rosse o nere. Naturalmente se si trova qualche capo a pois tanto meglio ma non è necessario.


Infine cappuccetto: un vestitino rosso e delle calze nere o bianche, delle ballerine rosse (o nere) e una bella mantella rossa con cappuccio. Senza dimenticare il cestino per portare le vivande alla nonna.


Infine per i maschietti un po` più grandi, un`idea può essere quella del costume da sceriffo. Ci vogliono un paio di jeans, un gilet (perfetti quelli da matrimonio), una maglietta bianca a maniche lunghe e un paio di scarpe da ginnastica possibilmente nere o comunque scure. Aggiungete una bandana da legare intorno al collo, una spilla a forma di stella, una corda per saltare da tenere in mano. Pistola e speroni si trovano in commercio a piccoli prezzi.


Naturalmente scegliete tra i negozi del Circuito convenzioni Amica Card quello che fa più per voi: potrete recuperare i vestitini che vi servono per il Carnevale ma che sicuramente potrete riutilizzare in mille occasioni e senza spendere una fortuna! Cercate quello più vicino a voi.

carnevale, vestiti bambino, risparmio, feste
Condividi

Archivio Articoli