Cos'è Amica Card Richiedi la card Condizioni d'utilizzo Hai un`attività? Per le Aziende Per le Associazioni Convenzioni Gold Media Amica Card in numeri Contatti Area Partner Viaggi 2x1

Salute


Non rinunciate al dentista


Da una recente indagine della rivista Altroconsumo è emerso che le famiglie italiane tagliano le spese odontoiatriche, soprattutto per i bambini. Rivolgetevi ai medici Amica Card che vi offriranno un ottimo sconto!


dentista2 Le famiglie italiane rinunciano sempre più spesso alle cure e alle terapie ortodontiche. Spesso a discapito dei bambini che dovrebbero essere curati in maniera preventiva.L`allarme è stato lanciato dalla rivista Altroconsumo che ha messo in luce come per risparmiare, ovviamente, si ricorra al taglio delle spese dentistiche, spesso obiettivamente altissime. Amica Card vi viene, come sempre, in aiuto con gli sconti a voi riservati. Date un`occhiata a tutte le strutture convenzionate e trovate quella più vicina a casa vostra.

Intanto questi sono i dati riportati da Altroconsumo: 2 milioni sono i bambini in Italia che avrebbero bisogno di apparecchi preventivi il cui costo si aggira dai 3 ai 6mila euro. Tanto? Certo, soprattutto in questo momento. Però gli esperti fanno presente che rinviando le cure si rischia di dover affrontare in seguito interventi più importanti e costosi. E altri dati parlano chiaro: rispetto a 3-4 anni le spese sono diminuite del 40%.

In molti, dunque, ultimamente (il 20% in più rispetto a 3-4 anni fa) si rivolgono alle strutture pubbliche del servizio sanitario nazionale che sono però arrivate al collasso e non riescono a rispondere a tutte le richieste.

Un altro utile sistema per risparmiare potrebbe essere la tecnologia. Basta con paste e gessi, tutto potrebbe essere affidato al digitale. Grazie a uno scanner si possono acquisire le informazioni necessarie per elaborare modelli virtuali tridimensionali e grazie a un piccolo laboratorio personalizzato si possono leggere le informazioni anche a distanza. Inoltre, all`ultimo congresso internazionale di BioMatch Oral, gruppo italiano studio biomateriali in chirurgia odontostomatologica, è emerso che la tecnologia potrebbe aiutare anche nella ricostruzione del dente. Il presidente del congresso, Francesco Riva, ha infatti spiegato: . Certo, anche al dentista l`innovazione tecnologica costa parecchio ma può essere un buon investimento.

risparmio, spese mediche, dentista, spese odontoiatriche, crisi economica
Condividi

Archivio Articoli