Cos'è Amica Card Richiedi la card Condizioni d'utilizzo Hai un`attività? Per le Aziende Per le Associazioni Convenzioni Gold Media Amica Card in numeri Contatti Area Partner Viaggi 2x1

Idee week-end

Vicenza e il nuovo Palladio Museo

La città dove il più imitato architetto al mondo ha costruito ben ventitrè palazzi, sfodera quest`anno ancora più punti interessanti da visitare


vicenza Merita senza dubbio una visita ma quest`anno in particolar modo. Vicenza e dintorni hanno la fortuna di poter mostrare le meravigliose ville Palladiane e inoltre con nuovi musei e locali di ritrovo la città sfodera anche molte novità.

La prima è sicuramente il Palladio Museum, ospitato a Palazzo Barbarano e inaugurato il 4 ottobre. Mostre permanenti e temporanee, che varieranno con continuità, preziosi disegni autografi, plastici, video e ricostruzioni, il PalladioMuseum racconta soprattutto una storia di idee e di grandi trasformazioni che ebbe come teatro il Veneto del XVI secolo.



Ad Andrea Palladio il museo dedica sei stanze: la Sala del Libro ( protagonista è il confronto tra la Rotonda del Palladio e Rocca Pisani dello Scamozzi), seguita dalla Sala di Pietra e Argilla (Palladio nasce come scalpellino) e la Sala della Seta (con bachi vivi nutriti con il gelso, di cui un esemplare è piantato nel cortile del palazzo, a simboleggiare il frutto della ricchezza della Vicenza del Cinquecento). Le ville palladiane erano in realtà grandi fattorie concepite per la cultura intensiva del cereale, che fu alla base della nuova ricchezza veneta. Il percorso espositivo termina con la Sala di Venezia (Palladio fu nominato Proto della Serenissima, cioè architetto capo della Repubblica Veneta) e quella del Disegno, dedicata alle mostre temporanee.



Ma in fondo tutto, a Vicenza, parla del Palladio con ben 23 edifici nel solo centro storico tra cui spiccano il trecentesco Palazzo della Ragione (a Palladio si deve il rivestimento marmoreo della facciata), il Palazzo del Capitaniato, il Teatro Olimpico (ultima, straordinaria creazione dell’architetto: fu il primo teatro stabile coperto del mondo), Palazzo Chiericati (anche questo in fase di restauro) e, naturalmente, la Basilica Palladiana, che sorge nel cuore della città.

Rimanendo nel centro storico, si può vedere fino al 20 gennaio la mostra` L’Italia e gli Italiani`. Nell’obiettivo dei fotografi Magnum, fino al 20 gennaio a Palazzo Leoni Montanari. Un grand tour del Belpaese interpretato da nove fotografi che hanno percorso l’Italia. Inoltre, sempre fino al 20 gennaio, nella Basilica Palladiana, fresca di restauro si tiene `Raffaello verso Picasso. Storie di sguardi, volti e figure`. Un viaggio nella storia del ritratto e della figura, divisa in quattro sezioni, dai volti pieni di grazia ed estasi dolorosa proposti nella prima parte del percorso, fino ai personaggi sofferenti di El Greco e ai corpi distesi di Bacon.

Dove soggiornare nei dintorni con la vostra Amica Card che vi assicurerà un risparmio garantito:

ALBERGO SAN MARCO , piazza San Marco, Enego (Vi)
tre stelle
tel. 0424.490130

HOTEL LE SORGENTI , via Acque, 6 36050 Bolzano Vicentino VI
tre stelle

ALBERGO-RISTORANTE IRMA , via Crosara, 1 36011 ARSIERO VI VENETO
tel. 0445 714233

Sporting Residence Hotel Residence , corso IV novembre, 77 36012 ASIAGO VI VENETO
4 stelle
0424.46.21.77

AZIENDA AGRICOLA LA PACE , localià Pace, Valeggio sul Mincio, 33 37067
0376460055

ALBERGO BASTIA RISTORANTE IL GAMBERO , 14 37067 VALEGGIO SUL MINCIO VR VENETO
3 stelle
0457950077

vicenza, veneto
Condividi

Articoli correlati

Archivio Articoli